INTERVISTABDI

Intervista a Tullio Sellan, Eda Sartori, Edda Sellan


Ricerca
Dalla “città di villaggi” alla “città di città”. Memoria, identità e futuro di un territorio urbano ricomposto
Rilevatore
Anna Di Gianantonio, Tommaso Montanari

Tipo di registrazione-ripresa
Video

DATI ATTORE
LOCALIZZAZIONE
Stato
Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Provincia
GO
Comune
Gorizia
DATI DOCUMENTO
Abstract
Tullio Sellan, Eda Sartori, Edda Sellan nascono a Gorizia. Nei primi anni Sessanta presentano la domanda per concorrere all'assegnazione di un alloggio pubblico nel nuovo quartiere di Sant’Anna e nel 1967 si stabiliscono nel rione ancora in costruzione. All’inizio degli anni Settanta entrano a far parte del Comitato unitario del quartiere che si occupa di segnalare e risolvere i disagi procurati dalla rapida espansione edilizia; il Comitato nasce all’interno della parrocchia di Sant’Anna, amministrata da don Alberto De Nadai. In seguito, Eda Sartori e Tullio Sellan sono attivi nel neonato Consiglio di quartiere e vengono a contatto con i partiti politici locali. Dopo il 1976, anno in cui la curia revoca l’incarico a don De Nadai, Eda, Tullio ed Edda continuano il loro impegno nella comunità cristiana di base locale.

Indice
Il quartiere di Sant’Anna alla fine degli anni Sessanta.
Le abitazioni dell’Istituto Autonomo Case Popolari.
I residenti del quartiere di Sant’Anna.
L’espansione urbanistica e lo sviluppo del quartiere di Sant’Anna.
L’arrivo a Sant’Anna di don Alberto De Nadai.
Il Comitato Unitario di quartiere.
Il Consiglio di quartiere.
Il gruppo di acquisto e le cooperative.
L’allontanamento di don De Nadai da Sant’Anna.
Il quartiere di Sant’Anna e la città di Gorizia.
Il quartiere di Sant’Anna e i rapporti con le forze politiche cittadine.
Il rapporto con le istituzioni ecclesiastiche.
La comunità cristiana di base a Gorizia dopo il 1976.
Il quartiere di Sant’Anna nel 2010.
L’archivio di Tullio Sellan sull’attività a Sant’Anna.

Dati tecnici intervista
Durata: 1h 40'; Colore: colore; Formato video: AVCHD; Supporto: HDD; Stato di conservazione audio e video: buono;

Dati intervista
Responsabile della ricerca: Università degli studi di trieste, facoltà di Architettura; Proprietà intervista: Associazione Culturale Quarantesettezeroquattro; Diritti d'autore: Associazione Culturale Quarantesettezeroquattro

Osservazioni
Videointervista ad Tullio Sellan, Eda Sartori, Edda Sellan effettuata il giorno 11.11.2010 presso l'abitazione del Sig. Sellan a Gorizia. L’intervista ha avuto inizio alle ore 14.00 e si è conclusa alle ore 17.00. Oltre agli intervistati erano presenti Anna Di Gianantonio e Tommaso Montanari (nel duplice ruolo di rilevatore e operatore).

UN PROGETTO DI:

Logo quarantasette | zeroquattro

CON IL SUPPORTO DEL PROGRAMMA EUROPE FOR CITIZENS DELL’UNIONE EUROPEA:

Logo Europe for Citizens

CON IL FINANZIAMENTO DI:

Logo FVG Logo Giovani FVG
Logo provincia di Trieste Logo provincia di Trieste
Logo Gorizia Logo Carigo

Copyright © Strade della memoria · All Rights Reserved