INTERVISTABDI

Intervista a Monica Bruna


Ricerca
Trieste dal fascismo agli anni Cinquanta
Rilevatore
Alessandro Cattunar, Stefan Čok, Corrado Čok, Matteo Alvino

Tipo di registrazione-ripresa
Video

Soggetti
campo profughi di Padriciano; esodo; fascismo; foibe; governo militare alleato; questione nazionale; territorio libero di Trieste; Trieste

DATI ATTORE
Nome informatore
LOCALIZZAZIONE
Stato
Italia
Regione
Friuli Venezia Giulia
Provincia
TS
Comune
Trieste
DATI DOCUMENTO
Abstract
Monica Bruna nasce a Buie d’Istria il 26 febbraio del 1929 in una famiglia italiana. I genitori, contadini, che avevano frequenti rapporti commerciali con Trieste, decidono di lasciare Buie per recarsi a Trieste come esuli nell’immediato dopoguerra, dopo che le forze di Tito avevano iniziato a confiscare i campi. Anche Monica e il futuro marito decidono di partire. La testimone trova alcuni lavori in negozi di verdura e abbigliamento. I rapporti tra esuli e triestini e tra la popolazione e le truppe anglo-americane sono complessi. Nel 1954, considerate le difficoltà economiche, la famiglia di Monica decide di emigrare in Australia dove vivrà fino al 1962, quando rientra in Italia. 

Indice
La situazione famigliare e abitativa dopo l’esodo a Trieste
La decisione di partire per l’Australia
  1. La convivenza con gli americani e gli inglesi durante il Governo militare alleato
  2. La polizia civile, i “cverini”
  3. La paura di passare sotto la Jugoslavia
  4. I rapporti tra esuli e triestini
  5. La nave “Toscana”
  6. L’esodo da Buie
  7. La vita durante il Gma
  8. La scelta di emigrare in Australia nel 1954
  9. Il ritorno in Italia nel 1962
  10. La situazione a Buie dopo la guerra
  11. Le deportazioni da parte degli jugoslavi e le foibe
  12. Il periodo fascista
  13. Le confische dei campi da parte degli jugoslavi
  14. La manifestazioni per l’appartenenza nazionale di Trieste
  15. Le elezioni del ’49 e del ‘52
  16. L’arrivo dei tedeschi nel 1943
  17. L’arrivo dei titini nel 1945
  18. I profughi a Padriciano
  19. Il fratello del marito sopravvissuto al tentativo di infoibamento a Pisino


Dati tecnici intervista
Durata: 45'; Colore: colore; Lingua: italiana; Formato video: DV; Quantità: 1 nastri mini-DV (60 min); Stato di conservazione audio e video: ottimo

Collocazione intervista
Fondo Trieste dal fascismo agli anni Cinquanta

Dati intervista
Responsabile della ricerca: Alessandro Cattunar; Supervisore/curatore: Alessandro Cattunar; Operatore: Matteo Alvino; Proprietà intervista: Associazione Culturale Quarantesettezeroquattro; Diritti d'autore: Associazione Culturale Quarantesettezeroquattro

Osservazioni
Videointervista a Monica Bruna effettuata il giorno 03.07.2012 presso il Liceo Scientifico “G. Oberdan” di Trieste.
Oltre all’intervistata erano presenti Alessandro Cattunar, Stefan Čok, Corrado Čok, Matteo Alvino.


youtube:jVhHgOw5sqI
TRASCRIZIONE
BIBLIOGRAFIE
PERCORSI
FOTOGRAFIE CORRELATE

UN PROGETTO DI:

Logo quarantasette | zeroquattro

CON IL SUPPORTO DEL PROGRAMMA EUROPE FOR CITIZENS DELL’UNIONE EUROPEA:

Logo Europe for Citizens

CON IL FINANZIAMENTO DI:

Logo FVG Logo Giovani FVG
Logo provincia di Trieste Logo provincia di Trieste
Logo Gorizia Logo Carigo

Copyright © Strade della memoria · All Rights Reserved